Esempi di guerrilla knitting o urban knitting

Navigando in rete mi sono imbattuta in 3 articoli interesanti.

Il primo che potete leggere qui conferma qualcosa che chi lavora a maglia ed uncinetto (ma non solo) sa molto bene, ovvero questi lavori manuali fanno bene alla nostra salute perchè rilassano, allentano le tensioni e ci permettono di mettere in pratica la nostra creatività, cosa molto appagante per la nostra autostima!

Ma lo studio dell’università di Harvad citato nell’articolo, va ben oltre affermando che maglia ed uncinetto hanno sull’essere umano lo stesso effetto benefico della preghiera e della meditazione… un motivo in più per continuare a praticarli quindi! 🙂

E se vi è venuta una gran voglia di prendere in mano ferri o uncinetto, ma  non avete idea di cosa realizzare, potreste sferruzzare qualcosa di molto veloce, come dei semplici quadrati colorati o dei fiori, da spedire a “Mettiamoci una pezza” per rivestire di colori la città dell’Aquila.

Questo tipo di iniziative prendono il nome di Guerrilla Knitting o Urban knitting, di cui vi ho parlato nei miei due articoli appena linkati, ma per avere qualche altro esempio della bellezza di cui ci possiamo circondare addobbando le nostre grigie città, ho deciso di salvare qualche bella foto presa dagli altri due articoli trovati entrambi nel sito di sky, ovvero questo e questo, e di proporvi una bella fotogallery! 🙂

Le opere che potete ammirare qui sotto sono del gruppo Collectif France Tricot, che trovate anche come Gruppo su Facebook cliccando qui, io naturalmente sono già loro fan! 🙂

Buona visione!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

Che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...